Educazione post-pandemia, il ritorno alla pedagogia di prossimità

“C’era una lumaca che, pur accettando una vita lenta, molto lenta, e tutta sussurri, voleva conoscere i motivi della lentezza.” (Luis Sepulveda)

Dopo un lungo periodo di attenzione alle distanze, un periodo in cui siamo stati lontani, torniamo gradualmente alla vicinanza, al contatto e a quella prossimità che è scambio, condivisione, confronto e crescita.

In una quotidianità fatta di fretta, di quel susseguirsi di routine e impegni che fanno stare col fiato sospeso insegnanti e bambini da che ci svegliamo al mattino a che ci corichiamo alla sera, proviamo a rallentare. 

Leggi tutto “Educazione post-pandemia, il ritorno alla pedagogia di prossimità”