Educazione post-pandemia, il ritorno alla pedagogia di prossimità

“C’era una lumaca che, pur accettando una vita lenta, molto lenta, e tutta sussurri, voleva conoscere i motivi della lentezza.” (Luis Sepulveda)

Dopo un lungo periodo di attenzione alle distanze, un periodo in cui siamo stati lontani, torniamo gradualmente alla vicinanza, al contatto e a quella prossimità che è scambio, condivisione, confronto e crescita.

In una quotidianità fatta di fretta, di quel susseguirsi di routine e impegni che fanno stare col fiato sospeso insegnanti e bambini da che ci svegliamo al mattino a che ci corichiamo alla sera, proviamo a rallentare. 

Leggi tutto “Educazione post-pandemia, il ritorno alla pedagogia di prossimità”

Il digitale come opportunità educativa, creativa, ludica e comunicativa

Contributo a cura di Claudia Treviso – educatore socio pedagogico, media educator

In queste settimane di isolamento l’esposizione agli schermi digitali è sicuramente aumentata vertiginosamente, per grandi e piccini.

Lo spazio online è diventato fonte di spunti, attività, suggerimenti, moniti per tutta la famiglia. Se da una parte tornano utili le regole per ridurre il tempo digitale è altrettanto utile poter dare spessore educativo a questo tempo che non necessariamente risulta dannoso se si tengono presenti alcuni principi di fondo.

Leggi tutto “Il digitale come opportunità educativa, creativa, ludica e comunicativa”

DAD si, ma per i genitori!

Educazione parentale come soluzione alla didattica della scuola primaria

Roberta Povoleri – Ass.Cult. “Proposte Educative”

Sono Pedagogista attiva sul territorio e da anni mi occupo di Didattica e Processi di Apprendimento. In questo momento in cui migliaia di insegnanti stanno cercando di spremere le loro risorse scovando nel loro più profondo bagaglio di competenze la soluzione più ottimale per proseguire con la didattica, le linee che stiamo prendendo a livello Nazionale non sono allettanti.

Didattica a distanza

Leggi tutto “DAD si, ma per i genitori!”