Natura e Scuola

Potenzialità e nuove possibilità al tempo del COVID-19 per una Scuola a contatto con l’esterno

Il corso si propone di trasmettere le potenzialità dell’educazione e della didattica all’aperto, promuovendo una visione olistica e globale dell’approccio educativo in relazione con il contesto esterno.
A partire da un’iniziale parentesi storica, il corso si sviluppa con l’intento di evidenziare e condividere le potenzialità dell’Educazione in Natura, promuovendo la conoscenza e lo sviluppo di diverse modalità di vivere e impostare la didattica scolastica, esplorando le svariate possibilità che questo approccio offre, anche in relazione alle normative igienico-sanitarie imposte dal COVID-19.

Programma

Modulo 1: La Natura Maestra

All’origine delle esperienze di educazione all’aperto in Italia: uno sguardo storico e preconcetti culturali.
Impariamo dalla natura: materiali, didattica, ruolo dell’adulto.
Posture e attenzioni per “una scuola lenta e non violenta”.

Modulo 2: Pedagogia democratica ed Outdoor Education

Democraticità dell’esperienza in natura e valorizzazione delle diversità: come l’educazione all’aperto può promuovere una didattica più inclusiva e valorizzante.

Modulo 3: Rete educativa e relazioni con il territorio

Rete educativa e relazioni con il territorio: ideare e proporre progetti di educazione all’aperto.
Condivisione di un’esperienza del territorio di Proposte Educative: “Campo Natura”.

Rivolto a: insegnanti, educatori, pedagogisti, dirigenti, psicologi, animatori, tecnici del settore e appassionati.

Docenti:

Contributi:

Durata corso: 25 ore suddivise in 3 settimane. Inizio dal 1 febbraio 2021.

Modalità: Il corso ha una durata di 3 settimane e le 25 ore, comprensive di studio individuale, saranno suddivise in questo arco di tempo. Sarà affrontato un modulo per settimana. Verrà rilasciato un attestato finale al fronte del superamento delle prove parziali e finali.

Metodologia: Il corso ha una durata di 3 settimane e le 25 ore saranno così suddivise: 16 ore di materiale caricato, di cui 4 ore di live, e 9 ore di studio individuale. Ogni settimana ci sarà 1 live e verrà affrontato 1 modulo. Verrà rilasciato un attestato finale al fronte del superamento delle prove offline parziali e finali.

Costo: 55 euro

Modalità di iscrizione e pagamento: L’iscrizione dovrà essere effettuata attraverso il modulo di iscrizione:

https://forms.gle/v5rN9f9Ri1eUqPpT9

Il pagamento dovrà essere effettuato  tramite bonifico:

Intestazione: PROPOSTE EDUCATIVE
IBAN : IT26O0880760820000000056676
Causale: nome + cognome iscritto + ISCRIZIONE FORMAZIONE ONLINE NATURA E SCUOLA

Vengono considerate valide solo le iscrizioni  pervenute contestualmente alla ricevuta del pagamento effettuato entro e non oltre il 25 gennaio. La ricevuta deve essere inviata via mail all’indirizzo:

segreteria@proposteeducative.it

Per domande o richiedere informazioni scrivi a segreteria@proposteeducative.it, chiama 0445226104 oppure invia un messaggio Whatsapp al 3277867709.

6 risposte a “Natura e Scuola”

  1. Buonasera
    Sono interessata al corso ma vorrei capire se posso seguirlo solo on line in autonomia, senza collegarmi in tempo reale , per non interrompere un lavoro giornaliero
    Attendo risposta
    Grazie

    1. Buonasera,
      la partecipazione ai Live non è obbligatoria ma consigliata. Per questo le confermiamo che può partecipare completamente off line scaricando i contenuti mano a mano che vengono pubblicati. Tenga presente che i live vengono comunque organizzati in orario serale proprio per permettere ai lavoratori di partecipare agevolmente e rappresentano un plus per il corso. Di seguito le date previste per i Live:
      giovedi 04/02 ore 20-21
      venerdì 12/02 ore 20-21
      mercoledì 17/02 ore 20-22
      Visto il numero di partecipanti attiveremo una due gruppi in Live (il secondo gruppo al sabato pomeriggio)Rimaniamo a disposizione,
      A presto

  2. Vorrei tanto partecipare e mi interessano moltissimo i live ma gli orari sono assurdi per me! Non sono ripetibili con orari diversi, tipo nel tardo pomeriggio 18-19?
    O darci la possibilità di guardarli entro le 24 ore, quando abbiamo più tempo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.